«A volte il mondo può sembrare un luogo ostile e sinistro, ma credeteci quando diciamo che ci sono più cose buone che cattive. Dovete osservare con attenzione. E quella che magari appare una serie di sfortunati eventi può di fatto essere il primo passo di un viaggio.»


qirlunderyou:

lgnacio:

whitegirlsaintshit:

kumasenpai:

Just swagged on everyone.

(Source: sizvideos, via simple-minded-piece-of-shit)

pmon3y69:

drdawg:

my friend Pete literally makes me cry with his snap stories

this is me, i am pete, love me 

(via maecapone)

Matthew Perry as Chandler Bing (Season 1)

(Source: f-centralperk, via nothingbecameeverybodysfool)

mrs-hudscn:

i’m an independent teenage girl who needs a job and a better social life and good grades and help when ordering food at restaurants and actually i’m not independent at all please help

(via andrewscottinmypants)

2srooky:

One time in sixth grade I was being bullied really badly, and this whole circle of people gathered around me and the girl that was bullying me, and she smirked and went ‘You dumb rich bitch.’ And everyone was like OOOOOOH and I stood there for a second before pulling 20 dollars out of my wallet, placed it in her hand, and said “Buy some better insults.” And I swear the entire lunchroom rioted.

(via rachelicot)

fefeferi:

when u accidentally hurt ur friends feelings and they insist that its fine but u know it isnt

image

(via wholockian-at-hogwarts)

intoasylum:

disney | text posts

storiadiunapiccolaiena:

Ahhahahahhaahahhaah

(Source: feedmesashimi)

cristalloindistruttibile:

asnowm:

occhisbiaditidaltempo:

imieiocchisonoiltuoriflesso:

quintifoglio:

innamoratadiunosbagliato:

Questo deve stare per forza nel mio blog. oddeo che bello

🍀

🐱

😻

Ahw

Mmmao
"E la regola dice che se un uomo non ti chiama, è perché non vuole chiamarti. Se ti tratta come se non gliene fregasse un cazzo, è perché non gliene frega un cazzo. Se ti tradisce è perché non gli piaci abbastanza. Non esistono uomini spaventati, confusi,disillusi. Non esistono uomini tragicamente segnati dalle passate esperienze, bisognosi d’aiuto, bisognosi di tempo.Gli uomini si dividono in due categorie soltanto: quelli che ti vogliono. E quelli che non ti vogliono. Tutto il resto è una scusa.
E tu, tu donna, di mestiere fai l’avvocato, la commessa, la cameriera, l’insegnante, la casalinga, la commercialista, la modella, la ragioniera, l’attrice, la studentessa. Non la crocerossina. Quindi, aspetta che sia lui a chiederti di uscire. Perché va bene la parità dei sessi, le quote rosa e l’uguaglianza dei diritti. Ma i tempi non sono poi così cambiati. Gli uomini restano pur sempre dei cavernicoli, sia pure incravattati, e come tali adorano il sapore della conquista. Tieniti lontana dagli uomini sposati. Non lasceranno la moglie per te. Meno che mai lasceranno i figli per te. E non credere alla storia dell’amica della sorella di tua cugina, appena convolata a nozze con quello divorziato. Tu non sei l’eccezione, tu sei la regola. Al bando quelli che ti costringono ad aspettare ore accanto ad un telefono che non suona. Non hanno perso il tuo numero. Non hanno investito un cane. Non hanno appena scoperto di avere un tumore alla prostata. Probabilmente sono al telefono con un’altra. Oppure sono gay. Fanculo quelli che non declinano i verbi al futuro. Non sono analfabeti, semplicemente non vogliono impegnarsi. Perché non gli piaci abbastanza. Li riconosci facilmente, girano con un cartello appeso al collo, e la scritta :”ci stiamo frequentando”. Quando la senti, scappa. Non consumare le tue belle scarpe nuove (e neppure quelle vecchie)
per correre dietro ad un uomo che non ti vuole. Usale, piuttosto per prenderlo a calci in culo. Impara l’arte dell’essere donna. Impara l’arte di ottenere dagli uomini quello che desideri, non sbattendo i piedini, ma facendogli credere che siano stati loro a decidere. Impara a scegliere invece che essere scelta."
La verità è che non gli piaci abbastanza (via youhaveruinedit)

(via tutti-i-cazzo-de-giorni)

Theme
cursor by thetremblingofmyhand